E’ andata in porto domenica scorsa anche l’undicesima edizione della veleggiata “Senza Stazza e Senza Stizza”, organizzata dalla sezione di Brindisi della Lega Navale Italiana, alla quale hanno partecipato 37 imbarcazioni. Le condizioni meteomarine non erano certo ottimali, ma il comitato organizzatore presieduto dall’ingegnere Roberto Galasso, presidente della Lni Brindisi, ha dato comunque il via alla manifestazione velica. “Un plauso è doveroso a tutti gli armatori e agli equipaggi che hanno affrontato il mare con il rispetto che merita, senza strafare e quindi da veri uomini e donne di mare. Un ringraziamento a tutti coloro che si sono prodigati per la buona riuscita dell’evento”, ha detto Roberto Galasso a fine evento. Molti soci della Lega navale italiana hanno partecipato poi alla serata della premiazione, che si è svolta presso la sede della Lni Brindisi sul Lungomare Vespucci.

SSSS DOMENICA 27 sett 2015